Circ. 413 - adempimenti finali per alunni con DSA- BES

Al Personale DOCENTE

Si comunica che in sede di scrutinio finale è necessario che i Consigli di Classe valutino con particolare attenzione le situazioni concernenti gli allievi con DSA, verificando che siano state applicate le norme e le indicazioni inserite nelle note emanate dal MIUR,e che siano stati predisposti i piani personalizzati con le opportune misure compensative e dispensative.

In ogni casova considerato se le carenze presenti in questi alunni siano o meno imputabili allo specifico disturbo di apprendimento, orientando la valutazione più sulle abilità integre dell’allievo che non su quelle compromesse così come affermato pure dalla giurisprudenza. che ha disposto che i criteri deliberati dal Collegio dei Docenti, uguali per tutti gli studenti, non possono ledere la salvaguardia di quelle “specifiche situazioni soggettive”ex art.10 del D.P.R. 122/ 2009 cui al contrario il legislatore ha dato particolare importanza.

Si richiama la normativa di riferimento : D.P.R. n.122 del 2009; Legge n.170 – 8 ottobre 2010; D.M. n. 5669 del 12 luglio 2011.

                                                                                                                

Per gli allievi con BES, in assenza o in presenza di una certificazione sanitaria,è obbligo del C.d.C. orientare coerentemente le proprie valutazioni.

Per gli studenti con BES formalmente individuati dal C.d.C., si richiama l’O.M. per gli esami di Stato.

Palermo, lì 11/06/2018

Il Dirigente   Scolastico

Giovanni Marchese

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (413_ CIRC adempimenti allievi DSA- BES.pdf)413_ CIRC adempimenti allievi DSA- BES.pdf37 kB